Un bene o un male: tutto dipende da voi

8 Dicembre 2016

di Paola Farinella

Un giorno mi si guastò il computer e fui presa dal panico.

All’inizio ero spiazzata”, dice, ma decisi di non comprarne subito un altro.

Dopo un mese ero più rilassata e leggevo di più.

Uso il computer al lavoro, per cui finito l’orario riesco comunque a tenere i contatti con gli amici.

Ma non ho più la smania di essere sempre connessa.

Non sono più schiava della tecnologia.ios-security
Senza dubbio, molti prodotti della scienza e della tecnologia sono utili e fanno risparmiare tempo ed energie.

Quindi se ne avete bisogno usate pure la tecnologia, ma fatelo con senso di responsabilità e tenendo conto degli altri. Come?

Ricordate che le persone vengono prima della tecnologia.

Non sprecate denaro e tempo prezioso con aggeggi e programmi che non vi servono.

Non usate Internet o altri mezzi per vedere cose violente.

E non diventate “tecno-dipendenti”.

In poche parole usate sempre giudizio.