Respirerai la mia aria.

26 Ottobre 2016

di Emanuela Visconti

Respirerai la mia aria.
Sarò il tuo alito, sarò il tuo respiro, non sentirai nessun bisogno di aprire le tue braccia e respirare.

Non ti lascerò senza coperta, né senza il tuo mascara né senza il tuo rossetto.

Non lascerò che il vento nei capelli non sia sufficiente per renderti felice, la felicità la prenderò e le chiederò di ricongiungersi a te. vorrei-poter-fermare-il-tempo-e-vivere-cosi-per-sempre

Non sentirai il bisogno di piangere, non avrai mai la paura nelle tue gambe e il dolore nel tuo cuore.

La malattia diventerà una bene che hai ereditato, ma non lascerò che possa tramandarsi nelle costellazioni future il tuo bisogno di respirare.

Avremo vinto senza saperlo, lo sentirai nei tuo respiri, lunghi e pieni d’aria come un tornado forza 6.

Forza, sei la mia conquista, la mia vittoria, il mio pianto interrotto da un urlo di gioia.

La sconfitta si è spenta, ha perso lucentezza, ha visto il mio cuore e si è inchinata alla mia forza di volontà mai arresa e sempre con te fino alla vittoria finale.

 

Salva