Non à la guerre

di Isabella Grassi

“Non à la guerre”
uno spettacolo di teatro no word per dire NO alla guerra al Teatro Europa di Parma, FESTIVAL #urladalsilenzio

Sabato 19 gennaio ore 21:15
Domenica 20 gennaio ore 17:00
regia e coreografie Ennio Trinelli
in collaborazione con Michela Piviero

Ad aprire le serate del festival #urladalsilenzio al Teatro Europa di Parma, con un approccio multiculturale e con un tipo di teatro, quello no word che permette una libertà di espressione senza barriere sarà lo spettacolo “Non à la guerre”.

Non à la guerre
Non à la guerre

Spiega il regista Ennio Trinelli che il titolo originale era “La harb non à la guerre”.

Due lingue diverse (arabo e francese) per dire NO alla guerra.

Lo spettacolo nasce dal racconto di quatto ragazzi che sono fuggiti dalla ex Jugoslavia e del loro vissuto, è uno spettacolo interamente dedicato all’essere contro la guerra.
Durante una giornata apparentemente normale e in tempo di pace la vita di una comunità metropolitana viene improvvisamente sconvolta da un attacco.

Non à la guerre è uno spettacolo dove la drammaturgia è scritta dalla musica e mancano le parole, sostituite dai gesti e dagli sguardi degli attori, dove vi è una esplicita condanna al sentimento guerriero che è insieme la causa e l’effetto di tutte le guerre, e quindi foriero di discriminazioni e razzismi.
Lo spettatore  verrà emotivamente coinvolto dagli attori in scena, dalla musica che ne costituisce il testo su un argomento forte, attuale ma che sembra lontano dal nostro vivere. Una riflessione per il nostro vivere sociale.

Per maggiori info sullo spettacolo visitate la pagina dedicata sul sito di Europa Teatri di Parma.

Questa la presentazione ufficiale:

NON Á LA GUERRE è uno spettacolo di teatro-no word contro la Guerra.

Immaginate un improvviso attacco in tempo di pace ad una comunità pacifica la cui vita viene sconvolta.

immaginate le nostre città invase da profughi-zombie come quelli che vediamo nelle immagini televisive così televisive da farceli sembrare finti.

Immaginate che la nostra esistenza subisca uno sradicamento così profondo da non sapere più dove andare. Immaginate di essere costretti a trasformarvi in profughi e scoprire che nonostante il nostro odio profondo per la vita la vita vince, nonostante tutto e nonostante noi.

Questo è NON Á LA GUERRE.

Uno spettacolo la cui drammaturgia è scritta dalla musica e nel quale gli attori esprimono ciò che non si può dire con il corpo.

Perché quando parole non ce ne sono più rimangono i gesti e gli sguardi…

 

regia e coreografie Ennio Trinelli
in collaborazione con Michela Piviero
Produzione: Gaiaitalia.com Notizie, Onlus Svoltare e Europa Teatri

PER INFORMAZIONI E BIGLIETTERIA:
EUROPA TEATRI via Oradur, 14 Parma
tel 0521 243377 | europateatri.pr@gmail.com
Intero €10
Ridotto €8 (under 18 | over 65 | convenzioni)
Ingresso a 2 spettacoli €12
Abbonamento a tutti gli spettacoli €20