Marco Montemagno: fenomeno on (e off) line

20 Febbraio 2017

di Nicola Accordino

Il mondo dei blogger o pseudo tali, youtuber piú impegnati o demenziali è vasto e sterminato come la rete. Ma se c´è qualcosa o qualcuno da salvare da questo pazzo mondo, è sicuramente Marco “Monty” Montemagno.
Che stiamo per parlare di una persona fuori dal comune lo si evince leggendo la sua biografia (www.montemagno.it): grande amante del ping pong (di cui è stato anche giocatore professionista e non manca mai di nominarlo nei suoi video raccontando aneddoti divertenti ma anche pieni di esperienza), dopo la laurea in giurisprudenza a Milano, molla la carriera da avvocato per lanciarsi a capofitto nel modo digitale, diventando un paladino della “Alfabetizzazione digitale”. montemagno
È stato tra i primi a sperimentare e divulgare l´utilizzo di internet per aziende e privati, sostenendo le sue tesi attraverso seminari, trasmissioni radio e pubblicazioni. Solo dopo aver ricevuto centinaia di porte in faccia (e badilate di merda, come dice sempre), è riuscito a creare il suo Brand.
Vive a Brighton (GB) da dove gestisce le sue varie attività utilizzando ovviamente l´on line.
La sua attività principale è comunicare. E lo fa anche molto bene. Dal marzo 2015, ogni giorno carica un video sulla sua pagina FB e canale YouTube “se non sono a eventi, in giro, super malato o davvero con le palle girate”
In questi lunghi anni in cui con costanza e determinazione ha condiviso video, consigli, pillole di saggezza, ha raccolto intorno a se una community di oltre 300 mila persone. Che lo hanno ripagato quando, all´uscita del suo libro “Codice Montemagno”, sono andati in massa a comprarlo, spingendo il testo in cima alla classifica dei best sellers di Amazon.
Il fenomeno Montemagno ci insegna che il potenziale di internet è immenso ma che anche questo settore, come ogni altro, risponde alle leggi del mercato: guadagni in base al valore che apporti. Quindi alla fine di questo articolo non precipitatevi ad aprire un canale YouTube per condividere le (seppur belle) immagini del vostro animale domestico che fa cose simpatiche con la segreta speranza di raccogliere un milione di like e convertirli in soldoni con la monetizzazione. Ma chiedetevi come potete monetizzare apportando valore al mercato (on line o Off line) e datevi da fare con dedizione, serietà e puntualità, lavorando alla creazione del vostro personale Brand. Questo é il semplice segreto del successo.