Il limone: un prezioso alleato

23 Maggio 2017

Proprietà Curative del Limone

Two ripe lemons hanging on a tree branch

E’ buona prassi inserire nella nostra alimentazione il consumo di limoni freschi, e siamo sicuri che dopo aver letto i numerosi benefici che apporta il succo, la parte bianca e la scorza non ne potrete più fare a meno.

Ecco alcune proprietà curative del limone:

Pulizia dell’intestino:
il sapore amaro del limone conferisce a questo frutto ottime proprietà per l’intestino aiutandolo ad eliminare le scorie e migliora la regolarità intestinale.
Cancro:
i limoni contengono molti composti anti-cancro
Raffreddori e influenza:
i limoni sono ricchi di vitamina C e di flavonoidi, che lavorano sinergicamente per sconfiggere le infezioni.
Fegato:
un ottimo modo per disintossicare il fegato è bere al mattino a stomaco vuoto un grande bicchiere d’acqua con il succo di un limone fresco.
Nutrizione:
il limone contiene vitamina C, acido citrico, flavonoidi, vitamine del gruppo B, calcio, rame, ferro, magnesio, fosforo, potassio e fibre.
Equilibra la chimica corporea:
nonostante i limoni siano acidi, essi interagiscono con il metabolismo corporeo, con un effetto alcalinizzante sui liquidi corporei, contribuendo ad equilibrare il PH corporeo.
Allergie:
i limoni contengono l’esperidina; alcuni studi hanno dimostrato che essa allevia i sintomi allergici.
Malattie del cervello e del sistema nervoso:
dal momento che la buccia dei limoni contiene il fitonutriente tangeretina, è stato provato che sono efficaci per malattie celebrali come il morbo di Parkinson.
Malattie degli occhi:
alcune ricerche hanno dimostrato che la rutina, che si trova nei limoni, migliora i sintomi delle malattie degli occhi, tra le quali la retinopatia diabetica.
Antivirale:
i limonoidi, presenti nei limoni, oltre ad essere efficaci contro l’influenza, hanno effetti antivirali su altri tipi di virus.
Diabete:
oltre ad essere utili nel migliorare i problemi oculari collegati al diabete, i limoni contengono l’esperetina, che abbassa i livelli degli zuccheri nel sangue (quando questi sono elevati).
Calcoli renali e biliari:
l’acido citrico che i limoni contengono aiuta a sciogliere i calcoli biliari, i depositi di calcio ed i calcoli renali.
Anti-Age:
La vitamina C, di cui i limoni sono ricchi, è utile nella neutralizzazione dei radicali liberi, legati all’invecchiamento ed alla maggior parte delle malattie.

Salva

Salva