Le orecchiette carciofi e mandorle

31 Luglio 2018

Per questa calda Estate: orecchiette carciofi e mandorle.

Le orecchiette carciofi e mandorle sono un ottimo primo piattoestivo, leggero e appetitoso.

Dal sapore delicato utilizzando una pasta tipica della regione Puglia.
In meno di 30 minuti potrete porterete a tavola una pasta dal gusto molto particolare.

La si preparata con ricotta, parmigiano grattugiato e olio extravergine d’oliva e la si può arricchire con spicchi di carciofi saltati in padella con dello speck.

orecchiette e carciofi
orecchiette e carciofi

Le orecchiette carciofi e mandorle sono un piatto saporito e semplice da preparare perfetto per un pranzo o una cena estiva.

Ingredienti per 4 persone

300 gr di ricotta (mista o di mucca)
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
sale e pepe
360 gr di orecchiette
4 carciofi
80 gr di speck
8 mandorle pelate
60 gr di parmigiano grattugiato
100 ml di vino bianco

Preparazione

Prendete i carciofi e puliteli, tagliarli a fettine e metteteli in acqua.

Fate rosolare con un paio di cucchiai di olio, unite i carciofi, sale, pepe e speck tagliato a listarelle e fate cuocere per circa 10 minuti a fuoco lento.

Ora mescolate la ricotta l’olio, sale, pepe e parmigiano fin quando avrete ottenuto una crema.

Lessare il tutto in acqua salata e orecchiette, scolatele e versatele nel contenitore con la crema di ricotta e i carciofi, mescolare bene per far insaporire la pasta e servite le orecchiette ai carciofi con una spolverata di mandorle tritate.

Buon Appetito.