La sagra del tomino

DOMENICA 22 SETTEMBRE TORNA LA SAGRA DEL TOMINO
Nelle vie del centro storico le eccellenze del territorio
“Abbiamo fatto trenta, facciamo trentuno”. Mai come quest’anno il detto popolare bene si adatta
alla Sagra del Tomino di Rivalta che domenica 22 settembre spegne la sua trentunesima
candelina.

sagra_tomino_19_programma
sagra_tomino_19_programma

 

 

Un anno in più e un nuovo traguardo a testimoniare ancora una volta come il tomino,
con la sua tradizione oramai ultracentenaria, rappresenti un’eccellenza e un orgoglio del
territorio e una tessera insostituibile del millenario mosaico della storia di Rivalta.
Anche quella del 2019 sarà una edizione all’insegna delle conferme e delle novità, a cominciare
dalla immancabile tre giorni di “Aspettando la Sagra”. Giovedì 19 settembre si comincia con le
degustazioni guidate di vini e formaggi, venerdì 20 si prosegue con la “Cena Gialloblu” all’insegna
dei sapori e dei profumi etnici e poi sabato 21 l’appuntamento sarà con la cena itinerante per le vie
del centro storico. Domenica, dalle 9 del mattino alle 7 di sera eventi, mostre e intrattenimenti
faranno da contorno alla mostra-mercato casearia che quest’anno potrà contare sulla presenza di
nuovi produttori della filiera enogastronomica del territorio. Una gradita novità, a testimonianza di
come la vetrina rivaltese sia diventata un appuntamento irrinunciabile per chi opera nel settore.
Sarà anche una sagra più attenta e inclusiva, andando oltre le barriere dell’età e dell’handicap:
quest’anno, infatti si terrà una degustazione sensoriale a partire dalle ore 15. Il parco pubblico
del Castello ospiterà – per la prima volta in occasione della Sagra – il “Mercato del Libero Scambio”
riservato ai bambini e ai ragazzi fino ai 15 anni e a partire dalle 17,45 la Giostra medievale,
rievocazione dei duelli a cavallo. Spazio come sempre anche alle rievocazioni storiche, alle visite
animate nel giardino del Castello.
«La sagra di quest’anno conferma la formula vincente della passata edizione, rilanciando fin dal
giovedì tutti gli appuntamenti più attesi e proponendo nuove iniziative all’insegna della tradizione,
dell’inclusione e del multiculturalismo» spiega l’assessore al Commercio Nicola Lentini. Che
aggiunge: «siamo soddisfatti del crescente interesse che la nostra Sagra sta riscuotendo, abbiamo
ricevuto adesioni da parte di nuovi produttori della filiera agroalimentare che testimoniano la
vitalità dell’iniziativa e ci spingono a moltiplicare gli sforzi per soddisfare le richieste arrivate in
questi giorni nei nostri uffici. Vogliamo che il tomino e la sua Sagra siano sempre più un vettore
della promozione delle eccellenze, della cultura, del commercio e del territorio rivaltese».
Per tutta la giornata negozi e attività commerciali rimarranno aperti per offrire specialità e prodotti
tradizionali. Anche quest’anno domenica 22 settembre sarà in funzione la navetta gratuita dai
quartieri, per permettere a tutti di raggiungere con comodità il centro e partecipare alla Sagra.

Informazioni e aggiornamenti sulla Sagra del Tomino sono disponibili sul sito internet della Città di
Rivalta www.comune.rivalta.to.it