La Pizzaaaa…

25 Gennaio 2017

La Pizza

Come la preferite?…soffice con crosta a cornicione, come la chiamano a Napoli, bassa…croccante… alta….morbida….ce n’è davvero per tutti i gusti!
Oggi vi descriviamo la ricetta della pasta per la pizza.
Una ricetta semplice che si prepara con pochi ingredienti e poi si guarnisce come meglio si crede. Nel tempo sono nate tantissime pizze ma quella che ha fatto breccia nei nostri cuori è sicuramente la pizza margherita.

Allora pronti via…..mettere le mani in pasta.pizza_margherita

Preparazione

Cominciamo versando il lievito nell’acqua a temperatura ambiente facendo attenzione di scioglierlo bene.

Proseguimo versando la farina quella 00 in un recipiente.

Versiamo l’acqua e aggiungiamo del sale un po’ alla volta mentre impastiamo con le mani.

Olio sempre un po’ alla volta mentre continuiamo ad impastare.
A questo punto abbiamo ottenuto un bel panetto liscio, lasciamolo riposare sul tavolo per una decina di minuti coprendolo con una ciotola.
Mettiamo l’impasto nella ciotola e copriamo con pellicola trasparente…lasciandolo lievitare.

Ora l’impasto sarà bello gonfio.

Trasferite l’impasto in un vassoio e lasciatelo riposare ancora per una mezz’oretta.

A questo punto possiamo prendere l’impasto per la pizza e condirlo a vostro piacimento.
Qualche consiglio per la cottura
Per la cottura della pasta per la pizza non c’è una regola fissa.
In linea di massima è opportuno sapere che il forno dovrà essere molto caldo prima di infornare la pizza, ad una temperatura ideale compresa tra i 200° e i 250°.