La chiave è… Naturale

Secondo un’idea molto diffusa, risalente ai tempi antichi, è la natura che deve svelarci tutti quei misteri che hanno a che fare con scienza, cultura, psicologia e filosofia. Ciò significa che per ottenere delle risposte dobbiamo rivolgerci esclusivamente alla natura. Sarà vero? Considerando che la qualità delle risposte dipende in buona parte dalla qualità delle domande che si pongono, l’unica risposta riusciamo a dare, è che, con tutta probabilità le ricerche scientifiche sono prive di coraggio, immaginazione e ampiezza di sguardo. Tuttavia, sembra che gli interrogativi della vita, davvero importanti, viaggino in modo trasversale rispetto alla realtà, manifestando spesso un senso debole di disagio, ed è qui che si percepisce il rischio reale di travisare il significato ed il controllo di quanto accade. Solo agendo con rapidità, intuito e forte senso decisionale, è possibile catturare una domanda vagante e metterla da parte per poi studiarla.

Giacomo Costantino