Incipit offresi talent itinerante per aspiranti scrittori

INCIPIT OFFRESI

CON NERI MARCORÈ LA FINALE DEL PRIMO TALENT ITINERANTE PER ASPIRANTI SCRITTORI

AL SALONE INTERNAZIONALE DEL LIBRO DI TORINO

Sabato 11 maggio, ore 17
Arena Piemonte, Salone internazionale del libro di Torino

Dopo 15 appuntamenti e 6 mesi di selezioni per 91 scrittori, sabato 11 maggio al Salone Internazionale del Libro di Torino è in programma la finale di Incipit Offresi, il primo talent letterario itinerante dedicato agli aspiranti scrittori, ideato e promosso dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese, in sinergia con Regione Piemonte.

Guidati da Neri Marcorè, i sei finalisti che hanno superato le selezioni nelle biblioteche e vinto le semifinali, si sfideranno a colpi di “incipit” presentando in 60 secondi la propria idea di libro con l’obiettivo di catturare l’attenzione della giuria tecnica e del pubblico e aggiudicarsi uno dei premi in palio. I nomi dei sei finalisti: Elena Ascione, Silvia Robutti, Marco Volpatto, Gianluca Orru, Cecilia Ventigeno, Alessandro Cerutti. Moderano gli attori di B-Teatro (associazione culturale torinese attiva nell’ambito dell’improvvisazione teatrale) che hanno condotto tutte le tappe di Incipit e daranno vita ad un vero e proprio spettacolo di intrattenimento.

INCIPIT OFFRESI

Incipit Offresi è un’iniziativa ideata e promossa dalla Fondazione ECM – Biblioteca Archimede di Settimo Torinese e Regione Piemonte, con la collaborazione della casa editrice Archimedebooks di Settimo Torinese, della Scuola del Libro di Roma e della Scuola Holden di Torino con la sponsorizzazione di NovaCoop.
Giunto quest’anno alla sua quarta edizione, Incipit Offresi è un format a tappe: 15 appuntamenti, da dicembre 2018 a maggio 2019, che si svolgeranno all’interno delle biblioteche. Qui gli autori presenteranno i propri incipit in 60 secondi, lasciando poi la parola alla giuria tecnica degli editori e a quella del pubblico.
Incipit Offresi è un’occasione innovativa per diventare scrittori e promuovere la scrittura, una scommessa basata su poche righe, un investimento sulle potenzialità dell’autore. La vera chance dell’iniziativa è la possibilità offerta agli aspiranti scrittori di incontrare e dialogare direttamente con gli editori coinvolti nelle varie fasi del progetto, farsi conoscere e raccontare la propria idea. Incipit Offresi è un vero e proprio talent della scrittura, lo spazio dove tutti gli aspiranti scrittori possono presentare la propria idea di libro.
L’Assessore alla cultura della Regione Piemonte, Antonella Parigi, dichiara che “Incipit Offresi è un esempio eccellente di un progetto che, nato sperimentale, si è affermato riuscendo a mettere in rete l’intera regione, dai cittadini alle istituzioni, su un tema fondamentale come la lettura. L’iniziativa si pone inoltre come un modello di valorizzazione e promozione, con l’obiettivo di rispondere alle esigenze di un pubblico in costante evoluzione”.
“Siamo molto orgogliosi che Incipit Offresi, progetto che coinvolge oggi in modo attivo le province della Regione Piemonte e con tappe anche fuori Regione, sia giunto alla quarta edizione – dichiara Fabrizio Puppo, Sindaco della Città di Settimo – nato dalla collaborazione tra Fondazione ECM di Settimo Torinese e Regione Piemonte, Incipit si pone l’obiettivo, in un contesto dinamico, nuovo e divertente, di dare voce a tutti gli aspiranti scrittori, quelli che da anni hanno un libro o anche solo un’idea nel cassetto”.

COME PARTECIPARE?
L’obiettivo di Incipit Offresi non è quello di premiare il romanzo inedito migliore bensì quello di scovare nuovi talenti.
La partecipazione al talent è gratuita e aperta agli scrittori, esordienti e non, di tutte le nazionalità e dai 15 anni compiuti (previa autorizzazione del genitore o tutore per i minorenni).
I candidati dovranno presentare le prime righe della propria opera, l’incipit: un massimo di 1000 battute con le quali catturare l’attenzione dei lettori.

COME SI SVOLGE LA GARA?
La sfida si giocherà tutta a colpi di incipit. Durante ogni tappa gli aspiranti scrittori avranno 60 secondi di tempo per leggere o raccontare il proprio incipit precedentemente inviato in sede di iscrizione al concorso alla giuria tecnica (composta da editori, librai, bibliotecari, lettori assidui e lettori occasionali della biblioteca ospitante). Allo scadere del tempo ogni incipit riceverà un punteggio (da 0 a 10) da parte dei soli membri della giuria tecnica. La somma dei voti diviso il numero dei giurati darà il voto finale.
Prima di ogni tappa, gli incipit ricevuti verranno inoltrati alla casa editrice partner del progetto che valuterà gli elaborati. L’editore assegnerà ad ogni incipit un punteggio da 0 a 10. Il punteggio totale sarà formato dal punteggio della casa editrice partner sommato al punteggio della giuria tecnica. A conclusione della gara, i due aspiranti scrittori che avranno ricevuto il punteggio maggiore si sfideranno ulteriormente, poiché solo uno scrittore accederà alla semifinale. Sarà il pubblico presente in sala a decretare lo scrittore vincitore della tappa attraverso la votazione con cartellini rossi o verdi. I 6 migliori classificati delle semifinali si incontreranno poi a maggio, per la grande finale al Salone Internazionale del Libro di Torino.

QUALI SONO I PREMI?
– Primo Premio. L’autore dell’incipit vincitore della gara si aggiudicherà un premio in denaro di 1000 euro, oltre l’accompagnamento alla possibile pubblicazione del libro. Partecipazione ad un corso di scrittura presso la Scuola del libro.
– Premio giuria tecnica. Un secondo premio del valore di 500 euro verrà inoltre assegnato dalla giuria tecnica (composta dagli editori di ogni tappa e alcuni rappresentanti degli enti organizzatori e delle biblioteche aderenti al progetto). Partecipazione ad un seminario di scrittura tra quelli proposti dalla Scuola Holden.

I PREMI SPECIALI
– Golem, contratto di pubblicazione, senza alcun onere a carico dell’autore, a uno dei finalisti del concorso. La scelta del titolo da pubblicare sarà a insindacabile giudizio dell’editore che assegnerà il premio ad uno dei finalisti del concorso durante la finale al Salone del Libro”
– Premio Italo Calvino, per uno dei finalisti, scheda di valutazione sulle potenzialità dell’incipit e iscrizione gratuita alla XXXIII edizione del Premio per un manoscritto inedito dell’autore
– L’Indice dei Libri del Mese, per uno dei finalisti, abbonamento gratuito all’Indice e pubblicazione dell’incipit sui canali della rivista
– Premio InediTO – Colline di Torino InediTO, il poeta finalista di Incipit accederà di diritto tra i finalisti della sezione Poesia del concorso letterario nazionale giunto alla XVIII edizione

Incipit Offresi è realizzato grazie alla partecipazione di B-Teatro, associazione culturale attiva nell’ambito dell’improvvisazione teatrale, presente ad ogni tappa con intramezzi di intrattenimento.

LE TAPPE DI INCIPIT OFFRESI:
1° tappa – sabato 1 dicembre 2018, ore 16.00 – Cuneo
2° tappa – mercoledì 5 dicembre 2018, ore 16.30 – Roma
3° tappa – giovedì 17 gennaio 2019, ore 18.00 – Settimo T.se
4° tappa – sabato 2 febbraio 2019, ore 18.00 – Verbania
5° tappa – giovedì 7 febbraio 2019, ore 18.00- Collegno
6° tappa – giovedì 14 febbraio 2019, ore 18.00- Nichelino
7° tappa – sabato 23 febbraio 2019, ore 18.00 – Bardonecchia
8° tappa – giovedì 7 marzo 2019, ore 18.00 – Rivoli
9° tappa – giovedì 14 marzo 2019, ore 18.00 – Chieri
10° tappa – giovedì 21 marzo 2019, ore 18.00 – Vercelli
11° tappa – giovedì 28 marzo 2019, ore 18.00- Moncalieri
12° tappa – giovedì 4 aprile 2019, ore 18.00 – Casale Monferrato
13° tappa – giovedì 11 aprile 2019, ore 18.00 – Mondovì
Semifinale 2 maggio ore 18.00 Circolo dei Lettori – Torino
Semifinale 3 maggio ore 18.00 Galleria San Federico – Torino
Finale Salone Internazionale del Libro di Torino

SEGUI INCIPIT QUI:
www.incipitoffresi.it – www.facebook.com/incipitoffresi

Per maggiori informazioni:
incipitpiemonte@gmail.com
tel. 011.8020588 – cell. 339.5214819

—————
Ufficio stampa laWhite – press office and more
Silvia Bianco: silvia@lawhite.it – 333 809 8719

Simona Savoldi: simona@lawhite.it – 339 659 8721