I Rifiuti

10 Gennaio 2018
di Meri Lolini
In questi giorni è stato pubblicato da Aracne il mio ultimo libro che affronta la tematica dei rifiuti.

Questo volume è una raccolta di articoli pubblicati su Class24, la cui realizzazione è stata possibile grazie a due esigenze contrapposte e tra loro complementari, come la necessità di informare e la volontà di rendere questa informazione accessibile e fruibile dai vari lettori.

L’argomento trattato in questo volume è sicuramente di interesse per molte persone e le tematiche sono state trattate in un linguaggio accessibile, proprio con l’intento di informare i non “addetti ai lavori”.

L’obiettivo che la condivisione della conoscenza di questo argomento sia favorevole ad andare verso scelte più consone ed adeguate per diminuire la quantità di rifiuti ed aumentare la quantità di materiali riciclabili e controllare le possibili contaminazioni nel nostro ambiente.

Essendo profondamente convinta, che ogni scelta è fatta in modo più consapevole, se valutata con la conoscenza dei possibili rischi e delle conseguenze che ne deriveranno, sia per la salute della popolazione che per la salubrità ambientale. Trovo che sia indispensabile divulgare l’informazione riguardo sia ai vari tipi di rifiuti che alle tecniche di trattamento da impiegare per ridurne sia i volumi, che il rilascio dei possibili contaminanti sia nei suoli, che nelle acque ed anche nell’aria valutabili tramite sia campionamenti che analisi delle varie matrici suddette.

Tutte queste azioni sono necessarie affinchè non si venga a contaminare la filiera alimentare con i conseguenti rischi per la nostra salute.

Viene trattata la rottamazione delle auto con la produzione del Car-Fluff, la tematica del compostaggio ed anche la progettazione e la gestione di una discarica e non viene trascurata la tematica del termovalorizzatore e tutti i controlli che sono necessari a tutti questi cicli di rifiuti.