Giobbe Covatta in 6° (SEI GRADI)

Sabato 30 novembre, ore 21

Eventi & Racconti al Castello Reale di Moncalieri

GIOBBE COVATTA in 6° (SEI GRADI)

Comicità, ironia e satira per affrontare il tema della sostenibilità

Ancora una volta è un numero il titolo del nuovo spettacolo di Giobbe Covatta: dopo “7” come i sette vizi capitali e “30” come gli articoli della Carta dei Diritti dell’Uomo, ecco il numero “6” che rappresenta l’aumento in gradi centigradi della temperatura della Terra.

Giobbe Covatta
Giobbe Covatta

Tutto ciò che si vedrà nel corso dello spettacolo in scena alla Cavallerizza del Castello di Moncalieri è collocato nel futuro in diversi periodi storici nei quali la temperatura media della terra sarà aumentata di uno, due, tre, quattro, cinque e sei gradi. I personaggi che vivranno quelle epoche saranno i nostri discendenti (figli, nipoti o pronipoti) ed avranno ereditato il nostro patrimonio economico, sociale e culturale ma anche il mondo nello stato in cui gli è stato lasciato. Ma come sarà il mondo la cui temperatura media sarà più alta di un grado rispetto ad oggi?

E quando i gradi saranno due?

E riuscire ad evitare aumenti superiori che porterebbero inevitabilmente alla nostra estinzione?

Il grande comico napoletano se lo è chiesto: modelli matematici applicati all’ecologia con solide basi scientifiche fanno pensare che i nostri più stretti discendenti avranno seri problemi e si dovranno adattare a (soprav)vivere in un pianeta divenuto assai meno ospitale, se non saranno risolti i problemi dell’ambiente, della sovrappopolazione e dell’energia sin da oggi.

Certo l’uomo non perderà il suo ingegno e Giobbe Covatta si diverte ad immaginare le drammatiche e stravaganti invenzioni scientifiche, sociali e politiche che saranno messe a punto per far fronte ad una drammatica emergenza ambientale e sociale.

Ne emergono personaggi di grande verve comica indaffarati a realizzare all’ultimo momento quello che si sarebbe dovuto fare da anni.

Comicità, ironia e satira si accompagnano alla divulgazione scientifica su quelli che sono senza dubbio i grandi temi del nostro secolo: sostenibilità del pianeta e delle sue popolazioni.

Ingresso libero, fino ad esaurimento posti

6° (SEI GRADI)

Uno spettacolo di Giobbe Covatta e Paola Catella

Con la partecipazione di Ugo Gangheri

Costumi: Chiara Defant

Produzione: L’Uovo Teatro Stabile d’Innovazione Onlus – L’Aquila

EVENTI & RACCONTI AL CASTELLO

Eventi & Racconti al Castello è la nuova rassegna, in programma dal 19 ottobre al 20 dicembre, al Castello Reale di Moncalieri, residenza sabauda inserita tra le opere Patrimonio dell’Unesco, nata dalla sinergia tra il Comune di Moncalieri e l’Arma dei Carabinieri. La kermesse è realizzata dall’associazione culturale Reverse, in collaborazione con l’associazione Pro Loco Moncalieri, con l’obiettivo di valorizzare il Castello Reale di Moncalieri quale luogo unico di interesse culturale. Attraverso esibizioni mainstream di personaggi noti al grande pubblico, si vuole rinnovare una ritrovata identità culturale, coinvolgendo e invogliando i cittadini moncalieresi e non solo a partecipare come spettatori e, nel contempo, a scoprire gli spazi della Cavallerizza Reale quale luogo simbolo di Moncalieri.

“Eventi & Racconti al Castello” è realizzato con il sostegno di Fondazione CRT e Regione Piemonte.

Un ringraziamento all’Arma dei Carabinieri che ospita la manifestazione, sottolineando ancora una volta come la presenza dell’Arma dei Carabinieri a Moncalieri sia divenuta parte della stessa identità cittadina.

Info

Castello di Moncalieri, piazza Baden Baden 4

www.comune.moncalieri.to.it   www.ritmika.it

011.4172932  info@ritmika.it

Ufficio stampa

Reverse – Simona Savoldi

339 6598721 simona@reverse.agency