Diventa un volontario del fare in “Luce per la Vita”

Diventa un volontario del fare in Luce per la Vita
Aiutaci a garantire l’assistenza gratuita alle persone in fase avanzata di malattia, a casa e in Hospice.

Insieme possiamo portare un SorRiso.

Luce per la Vita
Luce per la Vita

Luce per la Vita, associazione che dal 1997 offre cure palliative gratuite ad adulti e bambini, cerca volontari per l’iniziativa di raccolta fondi “Un SorRiso per Luce per la Vita”.

La campagna, che si svolgerà a partire dal mese di novembre, prevede la sensibilizzazione sul tema del diritto alle cure palliative e la distribuzione di sacchetti di riso bianco e integrale in cambio di una donazione spontanea minima. L’Associazione insieme ai suoi volontari sarà presente presso alcuni ospedali, alcune chiese, fiere e mercatini di Valle Susa e Val Sangone.

Prendere parte, donando qualche ora del proprio tempo, è semplice ed è importante per tutte le famiglie che hanno un caro in fase avanzata di malattia.

Cosa ti chiediamo di fare?

Offrire tempo per sostenere le attività di cura che Luce per la Vita rivolge a malati e familiari che incontrano una malattia in fase avanzata.

L’obiettivo della campagna è quello di coprire parte delle spese dell’assistenza, che solo nel 2017 ha raggiunto circa 1000 persone a casa e in Hospice.
Per partecipare e diventare volontario inviaci la tua disponibilità specificando nome, cognome, telefono a ufficiosviluppo@luceperlavita.it oppure telefonaci al numero 011.9092292

 

L’associazione Luce per la Vita Onlus offre dal 1997 cure palliative gratuite ad adulti e bambini in fase avanzata di malattia, a casa e in Hospice, su tutto il territorio che dalla provincia ovest di Torino, si estende fino ai confini con la Francia. Ogni anno gli operatori di Luce per la Vita seguono un numero crescente di persone: a livello di assistenza domiciliare nel corso del 2017 sono stati attivati percorsi di cure palliative per oltre 700 persone che, sommate alle 179 accolte in Hospice, raggiungono la cifra di circa 1.000 interventi a favore della popolazione fragile Le attività dell’associazione sono svolte attraverso una convenzione con l’ASL TO3 per le cure palliative offerte presso il domicilio dei malati; l’affidamento da parte dell’AOU San Luigi Gonzaga di Orbassano prevede la gestione dell’Hospice Anemos situato al suo interno e un protocollo d’intesa con tutte le ASL della Provincia di Torino che consente ai minori di accedere a cure palliative totalmente gratuite anche per il servizio sanitario. I contributi dell’ASL e quelli dell’AOU San Luigi coprono circa il 60% dei costi delle attività di assistenza
Per donazioni:
Luce per la vita onlus C/C Postale 12484283

Banco Posta cod. IBAN IT 50 A 07601 01000 000012484283
Banca Unicredit cod. IBAN IT 43 V 02008 30689 000102863194

Banca Etica cod. IBAN IT 43 Q 05018 01000 000000512550
5 per mille su CUD/UNICO : C.F. 95553310012