Degustè

Parco Culturale Le Serre di Grugliasco, Torino
DEGUSTÈ
Cooking show, laboratori, conferenze e degustazioni per raccontare e scoprire il Gusto dei Maestri

La cucina è cultura.

Da giovedì 5 a domenica 8 settembre Degustè al Parco Culturale Le Serre di Grugliasco mette in mostra il cibo da scoprire e da gustare con la mente, gli occhi e il palato. L’associazione Dream Up, in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, ha coinvolto, per la seconda edizione di Degustè, otto Maestri del Gusto con l’obiettivo di esaltare le eccellenze enogastronomiche, il territorio locale e i prodotti a chilometro zero.
Tutto ruota attorno al Menù Degustè preparato e cucinato sul posto nel Ristorante Open Air a partire proprio dai prodotti dei Maestri del Gusto: il grissino stirato, gli agnolotti del plin, il pesce del Mediterraneo, gli hamburger di fassona piemontese, il sushi di carne, il gianduiotto, il bunet, accompagnati dai vini piemontesi, Nebbiolo ed Erbaluce, e dalle birre di produzione artigianale.
Oltre al menù, quest’anno viene riservato ampio spazio alle iniziative legate all’apprendimento e all’intrattenimento nella Piazza dei Maestri con laboratori, cooking show, conferenze e dibattiti sull’educazione alimentare. La celiachia viene affrontata nell’incontro organizzato dall’AIC, l’Associazione Italiana Celiachia. Lo spreco alimentare è il tema che il Food Pride si propone di combattere e di spiegare proponendo buone pratiche per ridare dignità agli scarti. La cucina anti-spreco e la cucina creativa, oltre alle ricette dolci e salate con il miele, sono anche i temi delle lezioni di cucina accompagnate da cooking show divertenti e istruttivi che diffondono cultura enogastronomica di qualità con soluzioni e idee semplici e replicabili per imparare a cucinare piatti della tradizione o piatti creativi con tempi e modalità che si adattano allo stile di vita attuale. Le lezioni sono organizzate dalla Scuola di Cucina Itinerante by Degustè e Libricette.eu, la prima libreria online dedicata agli ebook di cucina creata dalla torinese Paola Uberti. “Flat Lay Food” è invece il workshop di fotografia creativa per Instagram di Lisa Zanchetta per conoscere la cosiddetta fotografia Flat Lay, caratterizzata dal suo particolare punto di vista dall’alto, applicata al food. “Il Gusto di Incontrarsi” è il laboratorio creativo condotto dalla naturopata Laura Bosso basato sul metodo delle arti terapie per stimolare la creatività con la danza e la scrittura creativa con l’obiettivo di aumentare il benessere e la libera espressione di se stessi. “Meditazione Degustazione”, infine, è il titolo delle degustazioni sensoriali di vini, birre, formaggi e cioccolato di Federica Piccoli con tecniche di respirazione e meditazione per scoprire il legame di vivande e bevande con il territorio da cui provengono in un percorso di valorizzazione del cibo nei suoi aspetti qualitativi, nutrizionali ed emozionali.

Degusté è organizzato dall’associazione Dream Up, in collaborazione con la Camera di Commercio di Torino, ente promotore e fondatore dei “Maestri del Gusto di Torino e provincia”, AiC – Associazione Italiana Celiachia, Food Pride, Torino Doc, Torino Cheese, FinLab, Csen. Mediapartner: Libricette.eu, Sapere di Gusto magazine online.
Con la partecipazione dei Maestri del Gusto: Pescheria Gallina, Macelleria Giampaolo Crü, Cioccolateria Pasticceria Zuccarello, Cascina Fontanacervo, Cantina Gnavi, Panificio Avetta, Azienda agricola Le Masche, Boutic Caffè e la presenza dei prodotti d’eccellenza del Pastificio Alina Cucini.
L’acqua in distribuzione è del progetto Wami, l’acqua minerale che sgorga dalle Alpi con una missione: con ogni bottiglia acquistata vengono donati 100 litri di acqua potabile contribuendo alla realizzazione di progetti idrici in villaggi bisognosi.

PROGRAMMA

Giovedì 5 settembre
Ore 18.30-20.30: Meditazione Degustazione
Degustazione sensoriale di vini, con Federica Piccoli. Costo promozionale: 15 euro.
Ore 19-20: Cucina Creativa: ricette per aperitivo e buffet
Le lezioni di cucina della Scuola di Cucina Itinerante. Costo promozionale: 15 euro.

Venerdì 6 settembre
Ore 16-18: Food Pride
“The dark side of the food. La lotta allo spreco di cibo come azione territoriale”: convegno sullo spreco alimentare raccontato da chi lo combatte attraverso la rete di fattorini in bicicletta.
Ore 18-20: Meditazione Degustazione
Degustazione sensoriale di birre, con Federica Piccoli. Costo promozionale: 15 euro.

Sabato 7 settembre
Ore 10-11: Meditazione Degustazione
Degustazione sensoriale di cioccolato, con Federica Piccoli. Costo promozionale: 15 euro.
Ore 11-12: La celiachia
Incontro sulla celiachia con l’AIC, l’Associazione Italiana Celiachia.
Ore 17-19.30: Il Miele
Dalle 17 alle 18 “Ricette dolci e salate con il miele”, le lezioni di cucina della Scuola di Cucina Itinerante. Dalle 18 alle 19.30 laboratorio sul miele. Costo promozionale: 15 euro.
Ore 16-18: Flat Lay Food
Workshop di fotografia creativa per Instagram, di Lisa Zanchetta. Costo promozionale: 30 euro.

Domenica 8 settembre
Ore 11-12: La celiachia
Incontro sulla celiachia con l’AIC, l’Associazione Italiana Celiachia.
Ore 14-16: Meditazione Degustazione
Degustazione sensoriale di formaggi, con Federica Piccoli. Costo promozionale: 15 euro.
Ore 15-16.30: Il Gusto di Incontrarsi
Laboratorio creativo di danza e scrittura creativa, con Laura Bosso.
Ore 17-18: Ricette creative anti-spreco
Le lezioni di cucina della Scuola di Cucina Itinerante. Costo promozionale: 15 euro.
Ore 19-20: Food Pride
Conferenza-dibattito sullo spreco alimentare raccontato da chi lo combatte attraverso
la rete di fattorini in bicicletta.

Le degustazioni sensoriali, le lezioni di cucina e i workshop sono a numero chiuso. La prenotazione è obbligatoria.

Info
Degusté
Parco Culturale Le Serre, via Lanza 31, Grugliasco (TO)
www.deguste.it
infodeguste@gmail.com – 375 6069990

Orari di apertura
giovedì 5, venerdì 6 settembre: ore 16-24
sabato 7 settembre: ore 10-24
domenica 8 settembre: 9.30-24

Ufficio stampa
Simona Savoldi
339 6598721 – savoldi.press@gmail.com