Buon compleanno Class24!

2 febbraio 2017 – Stefania Dibitonto

2 anni fa oggi, nacque questo progetto: un giornale online. Particolare. Diverso. Un giornale che condividesse e diffondesse cultura… Senza porsi limiti.

Com’è nata Class24?

Come tutte le belle idee, davanti a un tavolino… Bevendo un caffè. La gestazione è stata piuttosto veloce perchè, come dice Roberto Re “le persone di successo decidono molto velocemente” – non so se io possa attribuirmi un titolo così importante, ma di certo la mia autostima apprezza ;)

Class24 è una rivista in crescita, grazie al motore più grande di tutti, oggi: la rete.

La rete, oggi, è lo strumento più potente di tutti per divulgare informazioni e novità. Perchè non approfittarne?

Che tipo di giornale è Class24?

Class24 è un progetto ambizioso. L’obiettivo principe è diffondere cultura in tutte le sue molteplici e splendide forme, una sorta di rivoluzione culturale. Abbiamo scoperto un sacco di attività che si svolgono sul nostro Territorio (Torino e provincia) di cui spesso non siamo a conoscenza. Vogliamo diventare divulgatori di cultura e di cose belle.

Cose belle. Quelle che riempiono il cuore, quelle che emozionano, quelle che ti intrigano e ti fanno fare una scelta.

Non vogliamo trattare cronaca, economia, politica, estero e non perchè non siano importanti, ma semplicemente perchè lo fanno già in tanti. Troppi forse. Sul come non mi espongo.

Ci sono moltissime persone che hanno dei talenti che non lasciano emergere o meglio, a cui non danno la giusta visibilità (ecco la mia deformazione professionale!), Class24 vuole essere il giornale che offre spazio a queste penne che incantano e affascinano.

Cos’è successo in questi due anni?

In questi due anni abbiamo conosciuto un sacco di persone estremamente interessanti, attraverso i social network facebook e twitter, tutte con una storia da raccontare. E noi offriamo il nostro spazio. I nostri canali social. Per diffondere una nuova moda: la cultura.

Chiaramente le attività che che prendono vita sul Territorio in cui vivo e lavoro hanno la precedenza, perciò se avete qualche iniziativa che desiderate far conoscere non esitate a inviare il vostro comunicato stampa a class24.redazione@gmail.com

Cerchiamo nuovi collaboratori, persone che come noi credano nell’importanza della cultura come nuova moda da divulgare.

Soddisfatta?

Non ancora. ;) Perchè accontentarsi?

Per concludere, due parole sulla mamma di Class24

Class24 è figlia della TURNER Communication, la mia agenzia di comunicazione online ove mi occupo di web marketing, social media marketing e strategia digitale.

Da 3 anni conduco sulla web radio di Orbassano e dintorni Radio Agorà 21,  un programma dedicato agli imprenditori, alle associazioni, agli eventi “Voci del Territorio” e da gennaio 2017 ho inserito una rubrica che parla di libri #librichepassione.

Concludo con un aforisma di Henry Ford, che ho fatto mio: “Trovarsi insieme è un inizio, restare insieme un progresso… Lavorare insieme un successo”.

Mi trovate su Facebook, su Twitter e su Linkedin.

A presto!