Presti la giusta attenzione alla tua salute?

di Meri Lolini

“La salute è il primo dovere della vita” di Oscar Wilde. Introdurrò con questo aforisma l’argomento della salute e la sua importanza per vivere bene sia come singolo individuo che come società.

La salute è mantenuta con due interventi distinti, ma entrambi importanti e complementari per il compimento  di questo dovere: la prevenzione e la cura.

The fruits in a form of heart are in a white background
The fruits in a form of heart are in a white background

La  prevenzione parte dall’osservazione degli stili di vita, procede con l’intervento di correzione e miglioramento di questi e valuta questo processo con i controlli preventivi, che consentono  di accertare la manifestazione della malattia e conclude tutto il percorso valutando ed analizzando i risultati ottenuti.

E’ la cura che interviene quando si manifesta la malattia, con cure farmacologiche o chirurgiche a seconda della patologia e dello stato di avanzamento e la sintomatologia più o meno importante del paziente. Quindi questo bene preziosissimo può essere mantenuto, oppure recuperato con i due interventi distinti, ma a volte complementari che afferiscono sulla persona.

I sistemi di ricerca in essere devono essere sovvenzionati, per arrivare al miglioramento della salute dell’uomo e per scoprire cure sempre più mirate e sempre meno invasive. Le cure devono avere effetti di intervento capillare, restringendo così l’intorno degli effetti collaterali, che si sviluppano con la somministrazione di alcuni principi attivi dei farmaci in uso.

La prevenzione può essere messa in atto facendo molta attenzione al nostro stile di vita che andando ad approfondire nel dettaglio significa controllare la nostra alimentazione sia qualitativamente che quantitativamente. E’ necessario mantenere il nostro peso in valori normali ,infatti il sovrappeso affatica le funzionalità dei nostri organi deputati alla sintesi lipidica e degli zuccheri e destabilizza il nostro sistema cardiocircolatorio e quello scheletrico, che deve sopportare un peso maggiore.

Quindi per stare bene dobbiamo apportare al nostro fisico un quantitativo di calorie che dobbiamo smaltire con le nostre attività quotidiane, affinché tutto funzioni al meglio per conservare la nostra salute. La salute è un bene individuale, ma se vediamo l’essere umano come componente dell’insieme società questo bene è di tutti.