1 Maggio: Festa dei lavoratori

1 Maggio 2018

Il 1 Maggio nasce come momento di lotta internazionale di tutti i lavoratori, senza barriere geografiche, né tanto meno sociali, per affermare i propri diritti, per raggiungere obiettivi, per migliorare la propria condizione.
Otto ore di lavoro fu la parola d’ordine.

Si aprì così la strada a rivendicazioni generali e alla ricerca di un giorno, il primo Maggio, appunto, in cui tutti i lavoratori potessero incontrarsi per esercitare una forma di lotta e per affermare la propria autonomia e indipendenza.

Che il Primo maggio sia la festa dei lavoratori è cosa nota.

Ricordiamo che il 1 maggio di ogni anno si celebra la riduzione della giornata lavorativa a 8 ore, una conquista che ha richiesto impegno e lotte anche sanguinose da parte della classe operaia, e dunque tutt’altro che scontata.